IL DOJO

DOJO è un termine usato nel Buddismo per indicare il locale destinato al raccoglimento e alla meditazione spirituale. In giapponese significa “luogo per la ricerca della via”.

In oriente è usato anche per denominare il locale in cui si praticano alcune discipline spirituali volendo significare che nel locale deve regnare un’atmosfera attenta e concentrata come si addice ad un luogo di “culto”.

Qui da noi in occidente la parola DOJO è utilizzata unicamente per denominare il locale in cui si praticano le Arti Marziali, purtroppo, troppo spesso, senza attribuirgli quel significato di profondo rispetto che dovrebbe avere, ma solo alla stregua di club o palestra.

Noi della Satori Kai vogliamo che il Dojo sia una casa; una casa dove praticare seriamente, ma anche dove troveranno spazio momenti di divertimento e di aggregazione; questo luogo non sarà una palestra dove allenarsi e basta ma un punto di riferimento dove trovare la propria identità, il proprio spazio e la propria strada nella vita; un luogo di crescita e di confronto sano con se stessi e con gli altri…una vera e propria “casa”.

Ecco perché ci sono regole che vanno rispettate e fatte rispettare, che vanno imparate e soprattutto regole che vanno vissute…

Chi le adotterà e le farà proprie ne trarrà vantaggio per se stesso e per la propria area familiare e di amicizie…queste regole, unite alla pratica delle Arti Marziali, si riveleranno di grande utilità per la vita di tutti i giorni.

SATORI KAI

Martial Arts Academy

Via P. Poloniato, 49

00124 Ostia Antica - Roma
Tel: +39 333 6228559
Mail: satorikai2013@gmail.com